Gambling e Trading Forex non sono la stessa cosa

Scommesse e Forex Trading : Perchè sono diversi

Quando si analizza il settore del trading Forex per un po ‘di tempo, sorge spontanea una domanda comune a tanti: “Il trading Forex è un altro modo di scommettere?” Prima di analizzare completamente questa domanda e spiegare perché gambling e Forex sono totalmente diversi, vediamo prima se c’è qualcosa di reale alla base.

È vero che c’è una certa percentuale di “scommessa” quando si apre una posizione Forex: nessun esperto, non importa da quanto tempo analizzi il mercato Forex, può dirti con certezza cosa farà oggi l’euro o il dollaro o qualunque altra valuta.

Esistono molti strumenti che possono aiutarti a prendere una decisione più consapevole, ma non lasciarti ingannare dai cosiddetti guru Forex, quando ti dicono di avere formula vincente in tasca.

In realtà, è semplice matematica. Se hanno un mercato di 3 trilioni di dollari al giorno, perché non sono miliardari? Se conoscessero davvero la chiave per eliminare il rischio Forex, non perderebbero tempo a cercare di convertirti in un trader Forex. Anche nel loro modo di fare trading, c’è un certo elemento di gioco d’azzardo.

Nessuno conosce “Il segreto Forex”. E sai perché? Perché non esiste una cosa del genere. Puoi familiarizzare con tutti gli indicatori tecnici, studiare analisi fondamentali dall’alba al tramonto eppure ci sara’ ancora un elemento di rischio (si impare a gestirlo, ma non si elimina!)

È per questo motivo che un’altissima percentuale di trader Forex finisce per perdere più di quanto guadagnino. E’  fondamentale, quando si apre un conto di trading Forex per la prima volta, che si utilizzino solo soldi che si possono permettere di perdere. Chiamalo denaro per le vacanze, allocalo per il tuo conto Forex e affronta il fatto che potresti perderlo.

Differenze tra Scommesse e Forex

Anche se c’è un grande rischio nel Forex, il possibile (ed alto) guadagno è qualcosa che non puoi ignorare. Il potenziale per fare soldi nel trading Forex è quasi infinito come qualsiasi altro mercato al mondo. 

Sebbene il confronto tra gioco d’azzardo Forex e trading Forex non sia totalmente privo di fondamenta, non è neppure accurato e di seguito riportiamo un elenco di cinque elementi che differenziano i due settori.

  1. Numeri: sorvolando per ora morale, etica, questioni legali e legittimità, concentriamoci solo sul motivo per cui qualcuno gioca o commercia Forex; i soldi. Non c’è assolutamente alcun confronto tra la quantità di denaro scambiata quotidianamente nel mercato Forex con quella del mercato del gioco d’azzardo. In realtà, non esiste alcun settore che gestisce così tanti soldi su base giornaliera. A seconda della giornata, ci sono ovunque tra 2 e 5 trilioni di dollari scambiati ogni giorno nel mercato Forex, numeri nettamente superiori a tutti i casinò o al gambling in generale;
  2. Giocatori: il mercato Forex è supportato dalle più grandi e importanti istituzioni finanziarie del mondo. Mentre il gioco d’azzardo affronta sempre sfide sul piano legale, il Forex è legittimo come qualsiasi altro mercato, come azioni o materie prime. Quindi, se sei interessato a spendere i tuoi soldi guadagnati duramente e correre un rischio, non staresti meglio mettendolo dove sai che la legge e l’etica sono dalla tua parte?
  3. Strumenti: anche se esiste un fattore di rischio nel trading Forex, non sei totalmente al buio quando apri una posizione. Esistono varie scuole di pensiero che dedicano molto tempo e risorse nel tentativo di eliminare il maggior rischio possibile. Sia che tu creda nell’analisi tecnica, sia nel famoso detto “La tendenza è tua amica”, il Forex non riguarda la fortuna. Puoi guardare e analizzare il mercato Forex per giorni prima di aprire uno scambio, nonché tenere d’occhio la valuta che stai cercando di acquistare e solo allora, in base ai tuoi studi, fare la mossa. Tali strumenti non esistono nel mondo del gioco, il che ti lascia nelle mani della fortuna o del destino;
  4. Emozioni: uno dei problemi principali del gioco d’azzardo, come tutti sappiamo, è che provoca dipendenza. Se pensiamo a questo per un secondo, capiremo che la ragione è che le persone lasciano che le loro emozioni ottengano il sopravvento. Le persone entrano nei casinò con nient’altro che il loro desiderio di fare soldi. Quando non soddisfano questo desiderio, ci riprovano e non passa molto tempo prima di aver perso tutti i guadagni, il che di solito li porta a giocare ancora di più, e spesso in modo più aggressivo. Questo è ovviamente un grosso problema. Nel trading forex, d’altra parte, la prima regola che ogni trader conosce è di lasciare le proprie emozione fuori dall’equazione. Fai trading con realismo e scientificamente. Imposta i tuoi obiettivi di trading e rispettali;
  5. Strategie: è vero che un’altissima percentuale di trader finisce per perdere, ed il motivo è che fanno trading alla cieca e senza strategia. Questo è l’errore più grande che un trader possa fare. Prima di scambiare un centesimo, devi prendere alcune decisioni serie sui tuoi obiettivi ed impostare limiti di trading. Una volta che hai definito questi parametri, inseriscili usando la tua piattaforma di trading. Blocca le perdite e prendi i tuoi profitti in base a strategie di trading e non a deboli emozioni umane!

Esistono molte altre differenze tra l’industria gambling ed il mercato Forex, ma queste sono le principali e le più incisive.

Conclusione

In conclusione, capita molto spesso che un errato senso di intuito e l’impeto del momento, portino a perdite di denaro. Per questo motivo diventa centrale lo studio e l’applicazione dei più comuni concetti di analisi finanziaria

Esistono numerosi blog gratuiti che consentono di informarsi e prendere dimestichezza con questi termini. “Le Scommesse e il Trading Forex non sono la stessa cosa — ci spiega lo staff dell’autorevole portale finanziario toptrading — ma i metodi di analisi matematica possono portare a reciproci benefici”.

Ricordati, dunque, che scommesse e trading non sono la stessa cosa e cerca di operare sempre con la massima sicurezza, con l’obiettivo ben chiaro di guadagnare o creare una rendita legittima, grazie a broker regolamentati CONSOB che tutelano l’investitore da qualunque truffa.